Sono in Home » Itinerari » Pantanal

BRASILE - PANTANAL (15 giorni)


DESCRIZIONE DEL VIAGGIO

Il Pantanal è un paradiso ecologico nel cuore del Brasile, è la più vasta zona allagata del pianeta e la terza riserva ambientale più grande al mondo. Ha un’importanza ecologica immensa poiché ospita uno dei più ricchi ecosistemi mai incontrato fino ad oggi, con foreste periodicamente inondate.

Il nostro viaggio percorrerà la mitica Transpantaneira, una strada di terra rossa, periodicamente sommersa dalle acque, “interrotta”da ben 126 ponti di legno, lungo la quale è solito avvistare numerosi jacaré (alligatori), capibara, urubù (avvoltoi), varie specie di uccelli tra cui l’enorme tuiuiu che con il giaguaro è l’animale simbolo del Pantanal.

Alloggeremo in lodge-fazenda lungo la strada e in accampamenti mobili che allestiremo in zone isolate, dove sarà possibile avvistare un gran numero di animali tra cui il giaguaro e per i più fortunati l’impressionante sucurì (anaconda). Ci sarà tempo per dedicarsi alla pesca dei piranha ( la zuppa fatta con questo pesce è una specialità della zona) e fare passeggiate a cavallo.

Continueremo il viaggio passando per Chapada dos Guimaraes, per osservare le splendide falesie e conoscere il Cerrado, ecosistema molto particolare.

Concluderemo questo suggetivo percorso a Nobres, dove ci immergeremo nelle acque cristalline dei fiumi potendo osservare i numerosi pesci presenti e alla fine della giornata assisteremo al tramonto nella magica laguna Das Arars azuis, dove numerose coppie di splendidi papagalli minacciati d’estinzione, tornano ogni anno a nidificare.

INFORMAZIONI E PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° GIORNO: Italia - Cuiabà

Partenza dall'Italia per Cuiabà, capitale dello stato di Mato Grosso. All’arrivo incontro con la guida e presentazione del viaggio. Trasferimento e sistemazione in hotel. Visita della città.

2° GIORNO: Cuiabà - Pousada Rio Claro

In mattinata lasceremo Cuiabà per intraprendere il viaggio verso il Pantanal. A Poconè termina la strada asfaltata e comincia la mitica Transpantaneira, strada di terra, collegata da 126 ponti. Durante il percorso è facile avvistare alligatori e molte specie di uccelli. Arrivo e sistemazione in Pousada Rio Claro. A bordo della tipica canoa pantaneira a remi risaliremo il fiume per assistere alla magia del tramonto e la notte che scende sul Pantanal.

3° GIORNO: Pousada Rio Claro

Dopo colazione a bordo di imbarcazioni a motore risaliremo il Rio Claro per osservare il particolare tipo d’ambiente e vari tipi di animali. Al rientro ci si fermerà alla Fazenda Sentinella per assaporare il Churrasco Pantaneiro o la Peixada Pantaneira. Rientro nel pomeriggio alla Pousada Rio Claro. Cena e notte in Pousada.

4° GIORNO: Pousada Rio Claro - Lodge Puma

Percorrendo la Transpantaneira arriveremo al lodge Puma. pomeriggio escursione a piedi per osservare lo spettacolo della natura in questo meraviglioso ecosistema. Dopo cena uscita a bordo di un mezzo attrezzato per l’osservazione notturna degli animali.

5° GIORNO: Lodge Puma

Sveglia di buon mattino per assistere al risveglio della natura Mattinata dedicata alla pesca Nel pomeriggio è prevista un’escursione a cavallo ci si addentra per circa tre ore nelle vaste pianure attraversando piccoli laghi, avendo così la possibilità di osservare e vivere un Pantanal autentico. Sera: cena nel Lodge

6° GIORNO: Lodge Puma - Accampamento

Sveglia di buon mattino. raggiungeremo Porto Jofre, dove termina la transpantaneira, qui a bordo di imbarcazioni a motore cominceremo la risalita del fiume per avvistare la famosa Onça Pintada, o meglio conosciuto come giaguaro. Nel pomeriggio allestiremo il nostro accampamento, dove con il calare della sera accenderemo il grande fuoco per cucinare la cena e ascolteremo i suggestivi racconti delle nostre guide, che ci descriveranno le loro avventure in questo remoto angolo di mondo. Notte in tenda.

7° GIORNO: Accampamento

Di buon mattino ci risveglieremo al suono della natura pronti a riprendere la nostra ricerca del giaguaro, durante la giornata provvederemo a pescare il pesce, che a sera le nostre guide cucineranno nella “fogueira” dell’accampamento. Notte in Tenda.

8° GIORNO: Accampamento - Pousada Puma

A bordo delle imbarcazioni lasceremo l’accampamento dirigendoci verso Porto jofre e quindi verso il Lodge, nel tragitto c’è la possibilità di avvistare il giaguaro e per i più fortunati la splendida anaconda. sera nel Lodge a raccontarci le emozioni di quest’avventura.

9° GIORNO: Chapada dos Guimaraes

In mattinata lasceremo i nostri amici “pantaneiri” dirigendoci a Poconé, qui per chi lo vorrà c’è la possibilità di fare un volo aereo panoramico a bordo di un cesna per sorvolare una parte del Pantanal. Nel pomeriggio trasferimento a Chapada dos Guimaraes, visiteremo la magnifica cascata chiamata “Veu da Noiva”. Sistemazione in pousada.

10° GIORNO: Chapada dos Guimaraes - Nobres

Giornata dedicata ad un’escursione a piedi di 8 km, per conoscere un ecosistema molto particolare che si interpone tra il Pantanal e la foresta amazzonica: il cerrado. accompagnati da una guida, avremo modo di conoscere il ricco ecosistema di questa regione, fino a giungere alla grotta aroe jarì, nome indios che significa abitazione delle anime. Questa grotta di arenito è la maggiore del Brasile, si estende per 1500 m alla fine della quale si forma un piccolo lago dai riflessi azzurri. Al ritorno ci immergeremo nelle fresche acque della cascata do Almiscar. A fine giornata, al tramonto raggiungeremo il “Mirante do Centro Geodesico” da cui si apre una vista meravigliosa su tutta la pianura. Notte in Pousada.

11° GIORNO: Nobres

Visita al centro storico di Chapada e (se aperta) alla suggestiva “Cidade de Pedra”. Trasferimento a Nobres, Bom Jardim per assistere al tramonto Nella laguna das Arars, dove vedremo decine di questi uccelli coloratissimi, specie in via d’estinzione.

12° GIORNO: Nobres - Cuiaba’ - Volo

Mattina: esursione alla Cascata Serra Azul, dove è possibile fare il bagno Pomeriggio: escursione al “recanto Ecologico” dove potremmo immergerci in acque cristalline ed osservare le numerose specie di pesci che abitano queste acque.

13° GIORNO: Rientro in Italia

Lasceremo Nobres/Bom Jardim per raggiungere la Capitale Cuiabà da cui partirà il volo per l’Italia.

14° GIORNO: Rientro in Italia



DATE DI PARTENZA

Partenze individuali da concordare.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

3/6 partecipanti 7/9 partecipanti Max. 9 partecipanti


INFORMAZIONI PER IL VIAGGIO

Trasporti interni con auto / motoscafo / imbarcazioni a motore e remi. Sistemazioni in camera doppia in Pousadas e lodge di buon livello che si caratterizzano per la buona accoglienza e l'ottima qualità dei servizi e in tenda in accampamenti.


Trattamento di pensione completa (bevande escluse). Alimentazione ottima e genuina a base di tipici prodotti locali. Visite ed escursioni come da programma.


Accompagnatore di lingua italiana. Consigliata l’Assicurazione Sanitaria Clima – Le stagioni sono opposte a quelle italiane. Da maggio ad ottobre le temperature massime sono comprese in media tra i 26° e i 30° e minime che si attestano tra 5° e 10°(stagione secca). Le piogge si concentrano tra novembre ed aprile. Non è richiesta alcuna vaccinazione. Necessario il passaporto con validità di almeno 6 mesi .


L’itinerario richiede un certo dinamismo e disponibilità d’adattamento visti i vari spostamenti (auto, imbarcazioni e cavallo), l’alloggiamento in campi mobili e la particolarità di alcune escursioni.





Contatti :: 0055 (71) 3212-3766 | (71) 8102-4797

® Copyright - Terra Sem Tempo - Foto by Carlo Balduzzo